PARROCCHIA BEATA VERGINE DELLA SALUTE - Via TRENTO, 17 - 32020 CAVIOLA-FALCADE (BL)

tel. 0437 59.01.64 - email: dondelazzer@libero.it

LA STORIA DELLA PARROCCHIA

La parrocchia della Beata Vergine della Salute in Caviola si trova tra il comune di Falcade e il comune di Canale d'Agordo, in provincia di Belluno, sovrastata dalla catena montuosa delle cime d'Auta.

La parrocchia è stata inistituita il 31 dicembre 1950 dal vescovo di Belluno-Feltre, mons. Gioacchino Muccin.

Attualmente sono succeduti cinque sacerdoti-parroci: don Celeste De Pellegrini, don Rinaldo Sommacal, don Cerare Vazza, dob Giuseppe De Biasio e don Bruno De Lazzer.

In questi anni sono state eseguite diverse opere tra le quali ricordiamo: la chiesa parrocchiale dedicata a san Pio X (1956-1963), la casa della gioventù (metà anni sessanta), la ristrutturazione della chiesa della Beata Vergine della Salute, le chiese frazionali di Valt, Jore, Fregona e Sappade, la realizzazione del nuovo organo nella chiesa parrocchiale.

Come già detto precedentemente, oltre alla chiesa parrocchiale, c'è il santuario della Beata Vergine della Salute che dal "colle" domina caviola e le chiese frazionali di Fregona, Feder, Sappade, Jore e Valt.ù

 

FOGLIO SETTIMANALE
IL VANGELO DELLA SETTIMANA
LE CHIESE DELLA PARROCCHIA
PERSONAGGI ILLUSTRI
I PARROCI
BOLLETTINI PARROCCHIALI
CONTATTI
 

 

ULTIME NOTIZIE